2018-01-24 07:43:05
Home / SPECIALE: i negozi di abbigliamento

SPECIALE: i negozi di abbigliamento

 Un requisito fondamentale e spesso sottovalutato nella illuminazione dei negozi è la qualità della luce: quante volte ci è capitato di entrare in un negozio e provare una impressione poco gradevole per la qualità ed il livello di illuminazione.
Un apparecchio con una tonalità di luce sbagliata, con un elemento degradato o che sfarfalla possono alterare in maniera significativa l'aspetto degli oggetti in mostra modificando sensibilmente la percezione dei colori nell'osservatore. A questo si aggiunge spesso un non corretto posizionamento e puntamento dei fari, come anche la scelta di corpi illuminanti non adatti per potenza o distribuzione della luce.
Questo è particolarmente vero per i negozi di abbigliamento dove la qualità della illuminazione influisce in maniera significativa sulla resa dei colori dei capi di abbigliamento.
Gli apparecchi a LED consentono di selezionare in maniera puntuale la temperatura di colore desiderata (normalmente 4000/4500k, simile alla luce solare) e la resa cromatica (CRI che deve essere

superiore a 80 RA) permettendo di rendere in maniera perfetta i colori dei capi di abbigliamento.
Altro aspetto significativo è quello legato alle emissioni di calore dovute a radiazioni UV o del vicino infrarosso delle sorgenti luminose tradizionali, che causano danni negli oggetti esposti (scolorimento dei capi di abbigliamento), danni a soffitti e suppellettili ( bruciature e fuliggine), surriscaldamento dell'ambiente e rischi per gli operatori (scottature).
Gli apparecchi a LED sono esenti da tutti questi problemi in quanto non emettono radiazioni UV o del vicino infrarosso e la dissipazione di calore degli apparecchi è molto bassa. La gamma di apparecchi a LED della GEKOLED® 
  consente di soddisfare una vastissima gamma di richieste.
La loro flessibilità permette di creare una gamma praticamente illimitata di effetti, dalla illuminazione d'accento a quella d'atmosfera, permettendo di illuminare gli interni e le vetrine in modo più efficiente e valorizzare al massimo i prodotti, che acquistano così un aspetto più invitante e stimolano all'acquisto.